mercoledì 07 dicembre | 21:20
pubblicato il 11/ott/2013 12:00

Cancellieri: amnistia per 20 mila, mai assassini e stupratori

Ministro Giustizia: paese ritrovi unità di intenti

Cancellieri: amnistia per 20 mila, mai assassini e stupratori

Roma, 1 ott. (askanews) - L'amnistia potrebbe riguardare "20 mila persone e poi incide anche sui processi da fare e quindi ci darebbe anche un po' di respiro anche da questo punto di vista". Lo ha detto il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri. "Assassini, stupratori e ladri non usciranno mai - ha spiegato - ma occorre il coraggio di ritrovare unità di intenti, la forza di ragionare insieme" per adottare un provvedimento come l'amnistia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni