giovedì 08 dicembre | 13:14
pubblicato il 20/mag/2014 16:32

Campania: Gioacchino Alfano, arresto non significa colpevolezza Romano

(ASCA) - Napoli, 20 mag 2014 - ''Un arresto non significa colpevolezza, un'inchiesta non significa certezza delle tesi di accusa: il nostro sistema giudiziario garantisce la difesa dell'indagato e noi auguriamo a Paolo Romano di riuscire a chiarire cio' che gli viene contestato. Noi siamo stati e restiamo garantisti, ma i magistrati devono lavorare serenamente nell'interesse della Giustizia e di chi e' coinvolto nell'inchiesta, non avveleniamo oltremodo una campagna elettorale gia' inquinata da un clima esasperato.

Tuttavia, preoccupa la tempistica di alcuni provvedimenti giudiziari che coincidono con momenti di Democrazia del Paese. In questo caso un arresto per vicende datate ma che vengono fatte maturare a 5 giorni dal voto degli italiani per le europee''. Lo afferma in una nota Gioacchino Alfano, Coordinatore del Nuovo Centrodestra in Campania.

com-dqu/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni