sabato 03 dicembre | 20:53
pubblicato il 03/dic/2013 13:21

Campania: De Girolamo, operazione verita' su terre contaminate

(ASCA) Roma, 3 dic - ''Finalmente si fara' quanto era da tempo necessario fare sul versante agricolo: la perimetrazione delle aree contaminate''. Lo ha dichiarato il ministro per le Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo, durante la conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri che ha dato il via libera al provvedimento sulla cosiddetta 'Terra dei fuochi'. ''In tempi brevissimi potremo monitorare e individuare le zone colpite dal disastro ambientale, sara' una grande operazione verita' e quei terreni non saranno piu' coltivabili'', ha aggiunto poi De Girolamo, precisando inoltre che il decreto ''non e' un punto di arrivo ma un punto di partenza per una nuova Campania, che non gira il capo dall'altra parte e scende in piazza per la legalita'''.

sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari