lunedì 23 gennaio | 12:16
pubblicato il 15/gen/2014 13:00

Campania: D'Anna (Gal), con Dl 'Terra fuochi' solo elemosine e militari

(ASCA) - Roma, 15 gen 2014 - ''Il provvedimento adottato dal governo per fronteggiare il problema della cosiddetta 'Terra dei fuochi' in Campania, da molti esaltato e addirittura osannato, e' in realta' inutile, per non dire pleonastico''.

Cosi', in una nota, il senatore campano Vincenzo D'Anna, vicepresidente del gruppo Grandi Autonomie e Liberta', componente della Commissione Igiene e Sanita', commentando le ultime modifiche al testo del decreto sulla Terra dei Fuochi.

''Gli interventi individuati dall'Esecutivo per bonificare i suoli inquinati dalla camorra in alcune zone della Campania - spiega il senatore -, non solo non risolvono il problema, ma neanche affrontano l'annosa questione legata allo smaltimento dei rifiuti arrivando a reiterare finanche l'infausta, e per taluni lucrosa, stagione dell'emergenza.

L'esenzione dal ticket per lo screening delle patologie tumorali, oltre che limitata, appare addirittura paradossale visto che la Regione Campania, da oltre un lustro, non riesce a stanziare lo straccio di un euro per assicurare ai cittadini la copertura dell'effettivo fabbisogno di prestazioni specialistiche e diagnostiche che, puntualmente, si esauriscono ogni anno nel mese di ottobre''. ''Infine - conclude - la scelta di fare ricorso all'Esercito per presidiare i territori connota un poco edificante giudizio secondo cui il popolo campano senza una 'tutela militare' non sarebbe in grado di darsi regole e di rispettarle. Ci chiediamo quando e se il presidente Letta, il governatore Caldoro, la giunta e il Consiglio regionale vorranno seriamente impegnarsi per dare corso al piano che giace da anni inutilizzato e dotare anche la Campania di una serie di impianti di selezione, vagliatura ed eliminazione dei rifiuti biodegradabili oltre che dello smaltimento di quelli tossici e nocivi''. com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4