giovedì 19 gennaio | 13:59
pubblicato il 07/gen/2013 11:25

Camorra: Italia e Svizzera si ripartiscono 13,8 mln sequestrati

Camorra: Italia e Svizzera si ripartiscono 13,8 mln sequestrati

(ASCA) - Roma, 7 gen - L'Italia e la Svizzera si ripartiscono in parti eque valori patrimoniali di provenienza illecita pari a 13,8 milioni di euro. Grazie alla collaborazione internazionale, i fondi della Camorra erano stati sequestrati in Ticino e confiscati in un procedimento in Italia. Lo comunica, in una nota, il ministero della Giustizia.

Fondi illeciti della Camorra pari a 6,9 milioni di euro tornano nella disponibilita' dell'Italia e confluiranno nel Fondo Unico Giustizia. Si tratta del 50% di un totale di 13,8 milioni di euro depositati in banche svizzere e confiscati dalle Autorita' elvetiche, in esecuzione di un decreto emesso dal Tribunale di S. Maria Capua Vetere nel procedimento per l'applicazione di misure di prevenzione nei confronti di Ciro Giordano, per aver svolto le attivita' di riciclaggio e finanziamento nell'interesse della associazione camorristica del clan dei Casalesi. ''L'accordo di riparto delle somme confiscate dalle Autorita' svizzere in esecuzione del decreto di confisca emesso dal Tribunale di S. Maria Capua Vetere - spiega il ministero - si e' concluso grazie agli adempimenti ultimati lo scorso 27 novembre dal Ministero della Giustizia. Quello appena concluso e' il piu' importante accordo di riparto di somme confiscate in Svizzera stipulato sino ad oggi. Esso conclude una complessa procedura rogatoriale internazionale iniziata nel 2001 - gia' prima che venisse disposta la confisca dei beni - con l'invio, da parte del Ministero della Giustizia, della richiesta di sequestro cautelare dei beni stessi, finalizzato alla confisca''.

com-gar/dab/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina