sabato 10 dicembre | 10:30
pubblicato il 21/dic/2011 10:41

Camorra/ Ieri Cosentino dai pm, alle 15.30 Giunta vota su arresto

Deputato Pdl invia nuove carte alla Camera, Lega: Le leggeremo

Camorra/ Ieri Cosentino dai pm, alle 15.30 Giunta vota su arresto

Roma, 21 dic. (askanews) - Salvo colpi di scena, dovrebbe arrivare alle 15.30 il voto della Giunta per le autorizzazioni di Montecitorio sulla richiesta di arresto nei confronti di Nicola Cosentino. Il Pdl, come spiega il relatore del caso Maurizio Paniz, nella seduta di questa mattina non ha chiesto alcun rinvio. L'esito della votazione resta legato alla decisione della Lega e del radicale Maurizio Turco che non hanno ancora sciolto la riserva. Questa mattina peraltro, nell'organo presieduto da Pierluigi Castagnetti, il coordinatore campano del Pdl, accusato di essere il referente politico nazionale della camorra, ha fatto pervenire le carte degli interrogatori di alcuni coimputati, successivi però all'emissione dell'ordinanza di custodia cautelare. Carte "ininfluenti" dice la democratica Donatella Ferranti, mentre il leghista Luca Paolini ha spiegato che le esaminerà attentamente e poi informerà il gruppo. In Giunta Cosentino ha inviato anche le tre richieste rivolte ai magistrati partenopei di essere sentito, richieste sempre eluse. Fino a ieri, quando, come informa 'Il Mattino', il deputato Pdl è stato quattro ore davanti al gip Egle Pilla che ha firmato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere. "Riteniamo non ci sia alcun intento persecutorio nei suoi confronti", ha ribadito la deputata del Pd Marilena Samperi che con gli altri tre colleghi voterà a favore dell'arresto, così come faranno Udc, Fli e Idv. Contrari i sette membri del Pdl, Vincenzo D'Anna (Pt) e Mario Pepe. Una situazione di parità che vale la bocciatura della richiesta del relatore: decisivi quindi i due voti del Carroccio e quello del radicale Turco.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina