sabato 03 dicembre | 20:44
pubblicato il 08/feb/2013 16:56

Camorra: Capacchione (Pd), Cesaro chiarisca su parole Cutolo

(ASCA) - Roma, 8 feb - Luigi Cesaro (Pdl) ''e' stato assolto in Cassazione nel processo che lo vedeva imputato per legami con la famiglia Cutolo, ma le recenti intercettazioni telefoniche, risalenti a neanche due anni fa, aprono uno squarcio inquietante sulle frequentazioni passate dell'ex presidente della Provincia'': a dichiararlo e' Rosaria Capacchione, capolista Pd al Senato in Campania, dopo la divulgazione delle intercettazioni dell'ex boss della Nco Raffaele Cutolo, ieri a Servizio Pubblico su La7 nell'inchiesta realizzata da Claudio Pappaianni.

''Per questo occorre un chiarimento immediato da parte di Cesaro, innanzitutto per il rispetto che deve ai cittadini e alle istituzioni, e per i ruoli che lui ha ricoperto e ricoprira' nel prossimo Parlamento'', conclude Capacchione.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari