martedì 21 febbraio | 02:33
pubblicato il 23/lug/2014 16:37

Camorra: Brunetta, solidarieta' a Cesaro da gruppo FI Camera

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - ''Al collega Luigi Cesaro va la mia solidarieta' e quella dell'intero gruppo Forza Italia della Camera''. E' quanto scrive in una nota il capogruppo di FI a Montecitorio, Renato Brunetta, in seguito alla richiesta d'arresto per il deputato Luigi Cesaro, ex presidente della Provincia di Napoli, nell'ambito della vicenda giudiziaria che riguarda appalti pubblici a Lusciano, nel Casertano. ''Noi non siamo garantisti o giustizialisti a seconda della appartenenza - aggiunge Brunetta - . Siamo certi che sapra' far valere le ragioni della sua estraneita' ai fatti.

Il paradosso amaro e' che dopo anni di gogna mediatica, con uno stillicidio di informazioni e illazioni, finalmente sara' posto nelle condizioni di potersi difendere anche da accuse calunniose o fantasiose''. ''La riforma della giustizia e' sempre piu' indispensabile per evitare che attraverso la spettacolarizzazione si comminino pene prima degli esiti processuali'', conclude l'ex-ministro.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia