lunedì 05 dicembre | 18:05
pubblicato il 15/mar/2013 11:13

Camera:Leone apre legislatura e si rivolge a papa Francesco e Napolitano

Camera:Leone apre legislatura e si rivolge a papa Francesco e Napolitano

(ASCA) - Roma, 15 mar - Il presidente provvisiorio della Camera Antonio Leone ha aperto la prima seduta d'aula della XVII legislatura rivolgendo un ''fermo e caloroso saluto'' al nuovo papa Francesco, la cui elezione ''rappresenta sia per i credenti sia per i non credenti, in particolare nel nostro Paese, un momento di intensa emozione e di grande aspettative''.

Dopo aver inviato un saluto agli italiani che ''stanno seguendo i nostri lavori attraverso la diretta televisiva della Rai'', Leone si e' rivolto al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ''chiamato ad affrontare, nell'esercizio delle sue alte funzioni istituzionali, la particolare complessita' dell'attuale fase politica, che sappiamo sapra' gestire con l'equilibrio e la saggezza di sempre''.

Un applauso di tutta l'aula infine ha caratterizzato il ricordo del rapimento di Aldo Moro e dell'uccisione della sua scorta, di cui ricorre domani il 35esimo anniversario.

''Permettetemi di condividere con voi un solo ricordo, non retorico ne' formale - ha affermato Leone - ricorre domani l'anniversario del sequestro di Aldo Moro e dell'assassinio degli uomini della sua scorta. Era il 16 marzo 1978. Qualcuno dei presenti non era neanche nato; altri, come me, erano giovani. Tutti pero' ricordiamo quella data perche' scandisce ancora il tempo nella nostra memoria collettiva ed e' divenuta parte di un comune patrimonio di storia nazionale, rimandandoci ad una stagione di incertezze diversa, ma certo non meno complessa di quella attuale. L'impegno di tanti che si sono battuti per difendere la nostra democrazia e le nostre Istituzioni ci guidi a fare il meglio per l'Italia, a ripartire da oggi''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari