sabato 10 dicembre | 18:26
pubblicato il 04/dic/2013 17:28

Camera: via libera Ufficio Presidenza a modifiche su diritto d'oblio

(ASCA) - Roma, 4 dic - Nel corso della riunione odierna dell'Ufficio di Presidenza della Camera e' stata affrontata la questione del diritto d'oblio, ovvero il diritto di ogni cittadino di poter essere cancellato, dopo un certo periodo di tempo, dagli atti parlamentari. Nel corso della riunione sono state approvate tre proposte di modifica alla normativa vigente. Le tre proposte sono state votate a maggioranza. In particolare, in caso di Commissioni parlamentari congiunte, e' stato previsto che le istanze possano essere esaminate d'intesa fra Camera e Senato. Inoltre, le istanze potranno essere accolte nel caso riguardino atti pubblicati da non meno di tre anni, salvo atti riguardanti la legislatura in corso e salvo diversa deliberazione da parte dell'Ufficio di Presidenza. Infine e' possibile presentare istanza di cancellazione anche da eventuali risposte del governo a atti ispettivi del sindacato, nel caso in cui in questi atti siano contenuti dati sensibili, giudiziari, riguardanti minori o notizie risultate false. brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina