sabato 03 dicembre | 22:57
pubblicato il 04/apr/2012 17:58

Camera/ Su benefit ex Presidenti deciderà ufficio presidenza

Questori demandano decisione

Camera/ Su benefit ex Presidenti deciderà ufficio presidenza

Roma, 4 apr. (askanews) - Il Collegio dei questori di Montecitorio, riunitosi oggi, ha demandato all'ufficio di presidenza la decisione sui benefit per gli ex presidenti della Camera. "La decisione di Pier Ferdinando Casini di rinunciare ai benefit - ha spiegato il questore Antonio Mazzocchi (Pdl) - apre un caso politico. Quindi sarà l'ufficio di presidenza a stabilire se mantenere la delibera approvata nell'ultima riunione (benefit non più a vita ma validi per dieci anni che, nel caso di Bertinotti, Violante e Casini, vengono calcolati dall'inizio della prossima legislatura, ndr) oppure cambiarla".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari