venerdì 24 febbraio | 20:36
pubblicato il 11/lug/2013 17:53

Camera: slitta ancora elezione del vicepresidente

+++Dl del Fare slitta a giovedi' 18 - Franceschini chiede tempi rapidi per legge delega europea, No di M5S e Lega Nord+++.

(ASCA) - Roma, 11 lug - Nuovo slittamento per l'elezione del vicepresidente e del segretario di presidenza della Camera dei deputati. L'elezione del vicepresidente riguarda la sostituzione di Maurizio Lupi del Pdl diventato ministro.

Cortesia istituzionale vuole che alla carica succeda un esponente dello stesso gruppo, ed e' per questo che e' nata nel Pdl la designazione di Daniela Santanche'. La Conferenza dei capigruppo riunitasi oggi a Montecitorio ha deciso un nuovo slittamento della votazione a causa dell'affollamento del calendario di lavori d'aula. La votazione non si terra' quindi la prossima settimana ma in data che sara' fissata dalla prossima riunione della Conferenza dei capigruppo. La decisione e' stata contrastata dalle opposizioni che avevano chiesto la fissazione immediata della data.

Ulteriore motivo di frizione, secondo quanto e' stato riferito, e' stata la lettura da parte della presidente Boldrini di una lettera del capogruppo Pdl Renato Brunetta che la Boldrini ha definito minacciosa per il suo evocare ''azioni clamorose'' del Pdl se non fosse stata indicata subito la data per l'elezione del nuovo vicepresidente. Alla fine e' prevalsa la scelta di affidare la data alla prossima riunione dei capigruppo.

Altro motivo di qualche tensione c'e' stato per la richiesta del ministro per i rapporti col Parlamento Dario Franceschini per un esame sollecito della legge delega europea (gia' approvata dal Senato) che va votata entro il mese di luglio per non incorrere nelle sanzioni europee.

Nonostante queste osservazioni M5S e Lega Nord si sono opposti a lungo. Sel ha detto si' alla calendarizzazione ma a condizione che ci sia un esamo approfondito.

Durante la riunione si e' inoltre stabilito che l'esame del decreto ''del fare'' si svolga non piu' lunedi' prossimo ma giovedi': lo slittamento e' stato chiesto dalle commissioni a causa della presentazione di 2.300 emendamenti.

min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech