giovedì 19 gennaio | 08:11
pubblicato il 29/set/2014 14:08

Camera, sindacato Osa: stipendio segretario generale sopra tetto

(ASCA) - Roma, 29 set 2014 - "In riferimento all'articolo 'I tagli di Grasso e Boldrini sugli stipendi dei dipendenti della Camera e del Senato', pubblicato su La Repubblica di oggi (29 settembre 2014), l'OSA (Organizzazione Sindacale Autonoma) della Camera dei Deputati ribadisce la propria disponibilita' all'applicazione sic et simpliciter del tetto previsto dal decreto legge n. 66 del 2014". Lo si legge in una nota.

"In merito alla retribuzione complessiva annua del segretario generale, che secondo quanto riportato nell'articolo verrebbe dimezzata, si puntualizza che l'approvazione del testo proposto dalla controparte consentirebbe all'attuale segretario stesso, qualora venisse prorogato nell'incarico, di mantenere una retribuzione significativamente superiore al tetto previsto. Lo stipendio del segretario generale infatti, andrebbe cosi' a sforare il tetto di legge per oltre il 50 per cento dell'importo nell'anno 2015".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina