domenica 26 febbraio | 00:48
pubblicato il 09/ago/2013 17:08

Camera: Sereni, scelte su personale equilibrate e serie

Camera: Sereni, scelte su personale equilibrate e serie

(ASCA) - Roma, 9 ago - ''Il lavoro del Comitato per gli Affari del Personale ha prodotto oggi due decisioni dell'Ufficio di Presidenza che considero giuste e necessarie.

Per quanto riguarda la trasparenza abbiamo scelto una strada equilibrata, rendendo leggibili, attraverso il sito della Camera, non solo i trattamenti economici dei dipendenti nei diversi stadi della carriera ma anche le caratteristiche peculiari del lavoro professionale che si espleta all'interno di questa istituzione nonche' i curricula dei dipendenti titolari degli incarichi di maggiore responsabilita'''. Cosi' in una nota della Vice Presidente della Camera e deputato del Pd, Marina Sereni.

''Per quanto riguarda la rideterminazione delle indennita' di funzione - primo passo di una rivisitazione di tutte le indennita', ivi comprese quelle di natura contrattuale sulle quali torneremo a confrontarci con i sindacati in settembre - si tratta di una misura straordinaria, legata alla particolare fase di crisi della finanza pubblica, con la quale contribuiamo al contenimento dei costi complessivi della Camera. Gli obiettivi che l'Ufficio di Presidenza si e' dato all'inizio della legislatura - di rendere il Parlamento piu' vicino ai cittadini, di assumere misure di sobrieta' e di risparmio delle risorse pubbliche - richiedono in ogni ambito la capacita' di fare scelte coerenti, anche attraverso 'piccoli passi'. Le linee di indirizzo per la contrattazione approvate in Luglio nell'Ufficio di Presidenza- ha concluso Sereni - sono molto ambiziose e investono un'ampia gamma di temi che riprenderemo al tavolo con le Organizzazioni Sindacali alla ripresa. Si puo' fare sempre meglio e di piu' ma chi oggi nega il consenso a queste decisioni, rifugiandosi dietro il classico ''benaltrismo'', diventa nei fatti il migliore alleato di chi non vuol cambiare nulla''.

com-brm/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech