lunedì 05 dicembre | 15:44
pubblicato il 04/feb/2014 16:44

Camera: Sereni, decideremo sanzioni commisurate a gravita' fatti

Camera: Sereni, decideremo sanzioni commisurate a gravita' fatti

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - ''In democrazia ci si alterna nei ruoli di maggioranza e di opposizione e dunque e' interesse di tutti far si' che le regole siano equilibrate e rispettate. Gridare al ''golpe'' quando si parla di riforma dei regolamenti, attaccare continuamente la presidenza della Camera con l'accusa di non essere imparziale, presumere che una minoranza sia in diritto di impedire che la maggioranza lavori e decida e' un fraintendimento del ruolo delle opposizioni ed un rovesciamento del principio democratico.

Per questo ritengo che forse i fatti piu' gravi si siano manifestati nelle Commissioni, in maniera preordinata e consapevole. Impedire il confronto per poi poter protestare sul fatto che in commissione non c'e' stato il confronto...''. Lo scrive Marina Sereni, vicepresidente della Camera, nella sua newsletter nella quale ripercorre la settimana di caos a Montecitorio, scatenato dalla rivolta del M5S contro l'approvazione del decreto Imu-Bankitalia. ''Credo dunque che le sanzioni per i colleghi che hanno dato vita ai disordini debbano essere commisurate alla gravita' dei fatti, al tentativo esplicito di mettere sotto scacco l'istituzione parlamentare - continua -. In questo quadro non ha certo aiutato la vicenda che ha visto protagonista il questore Dambruoso. E' un fatto ''collaterale' rispetto alla questione principale, ma proprio per il ruolo che il collega ricopre in seno all'Ufficio di presidenza non si puo' considerare un semplice incidente di percorso''. ''La prossima settimana - conclude - sentiremo i deputati coinvolti e si dovra' decidere sulle sanzioni. C'e' da augurarsi che da un susseguirsi di eventi cosi' sgradevoli e amari se ne esca tutti, compreso il M5S, con piu' senso di responsabilita' e meno arroganti certezze''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari