sabato 10 dicembre | 10:45
pubblicato il 04/nov/2013 17:39

Camera: questore Dambruoso, garantire sobrieta' e funzionalita'

(ASCA) - Roma, 4 nov - ''Come si vede, siamo di fronte ad un impegno assai complesso, nel quale il Collegio dei Questori e l'Ufficio di Presidenza intendono profondere il massimo del proprio impegno e della propria capacita' progettuale''. Lo afferma nell'Aula della Camera il deputato questore Stefano Dambruoso di Scelta civica, presentando il bilancio di Montecitorio e annunciando una riduzione dei costi pari a 60 mln rispetto al 2012.

''Due sono gli obiettivi generali da raggiungere al medesimo tempo. Per un verso - continua Dambruoso - assicurare la massima sobrieta' e la massima efficienza nell'utilizzo delle risorse pubbliche destinate al funzionamento della Camera dei deputati. Per altro verso, garantire la piena funzionalita' della nostra Istituzione senza cedere di un passo, evitando in particolare di assecondare le spinte che tendono ad identificare nella spesa destinata al Parlamento - quale e quanta essa sia - un paradigma di spreco, una dissipazione da cancellare e da rimuovere al piu' presto''. ''Nel contesto attuale, sappiamo tutti quanto sia facile corrispondere a queste spinte, in cambio di un facile consenso presso la pubblica opinione. E' parimenti chiaro, tuttavia, che questo atteggiamento e' dannoso alla sostanza democratica del nostro Paese. Certamente piu' difficile e meno redditizio, in termini di consenso, e' invece l'impegno volto al miglioramento quotidiano della realta' in cui si opera, un impegno che deve fare i conti con le durezze dei vincoli normativi, funzionali e logistici presenti; con il confronto, anche aspro, con tutti coloro che, a diverso titolo, concorrono al funzionamento dell'Istituzione parlamentare; con i problemi dei livelli occupazionali, in un contesto in cui la relativa salvaguardia rappresenta un'emergenza assoluta per il Paese. Ma e' proprio questo il tipo di impegno in cui credono il Collegio dei Questori e l'Ufficio di Presidenza e che ne anima l'azione, saldamente ancorato alla convinzione che la spesa per il funzionamento della nostra Istituzione - se ispirata a trasparenza, sobrieta' e rigore - continua ad essere una condizione essenziale per il funzionamento e la tenuta complessiva del nostro sistema democratico'', conclude Dambruoso.

ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina