sabato 03 dicembre | 02:01
pubblicato il 12/ago/2013 20:42

Camera: portavoce Boldrini a M5S, propaganda negativa svilisce risultati

Camera: portavoce Boldrini a M5S, propaganda negativa svilisce risultati

(ASCA) - Roma, 12 ago - ''Svilire ogni risultato pur di poter continuare in una monotona propaganda negativa non aiuta il cambiamento''. Cosi' il portavoce della Presidente della Camera Roberto Natale risponde al post di Roberto Fico (M5S) sottolineando come la convocazione dell'Aula per il dl sul femminicidio ''continua ad agitare i deputati del M5S''. Fico, ''non potendo contestarne la fondatezza - si tratta di un adempimento costituzionalmente dovuto - sostiene che la Presidente della Camera abbia cosi' voluto farsi pubblicita' per 'migliorare la propria immagine''', scrive il portavoce di Laura Boldrini, secondo il quale ''sfugge all'on. Fico un'ipotesi meno maliziosa e piu' fondata: che la Presidente Boldrini, mentre annunciava che la prossima seduta e' fissata per il 6 settembre, volesse anche comunicare all'opinione pubblica il senso di una disponibilita' costante dell'istituzione parlamentare nello svolgere le proprie funzioni anche nei periodi di pausa''. ''Nella stessa direzione - continua Natale - andava il raffronto coi periodi di chiusura degli altri Parlamenti europei, lusinghiero per il Parlamento italiano perche' e' quello che fa le ferie piu' brevi. Insomma, lo sforzo e' di rendere noti anche gli aspetti positivi dell'attivita' di Montecitorio - come i recenti ulteriori tagli e le misure per una maggiore trasparenza - laddove altri intendono occultarli perche' la raffigurazione del Parlamento deve essere a tutti i costi quella di una 'tomba maleodorante'''. Natale ricorda allo stesso tempo come, anche a Montecitorio ''non che i problemi manchino: lo scarsissimo peso dell'iniziativa parlamentare nella produzione delle leggi - a fronte dell'alto numero di decreti convertiti - e' una questione rilevante, che infatti e' tra i temi di quella riforma del Regolamento della Camera sulla quale la giunta per il regolamento sta lavorando dall'inizio della legislatura. Ma, proprio in questo sforzo, i continui attacchi dei Cinque Stelle non aiutano il cambiamento''.

com-ceg/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari