martedì 28 febbraio | 15:25
pubblicato il 22/mag/2013 09:23

Camera: oggi alle 15 question time con Zanonato, Delrio, Alfano e Mauro

(ASCA9 - Roma, 22 mag - Si svolgera' oggi alle 15.00 il question time, trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall'Aula di Montecitorio, con il ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, il ministro della Difesa, Mario Mauro, il ministro per gli Affari regionali, Graziano Delrio, e il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. Lo rende noto un comunicato di Montecitorio. Il ministro per lo Sviluppo economico, Flavio Zanonato, rispondera' ad interrogazioni sulle iniziative per garantire il controllo nazionale dell'infrastruttura di rete e i livelli occupazionali di Telecom Italia, con particolare riferimento all'ipotesi di aggregazione di quest'ultima con 3 Italia; sulle problematiche inerenti alla compensazione tra certificazioni e debiti previdenziali.

Il ministro della Difesa, Mario Mauro, rispondera' ad una interrogazione sull'impugnazione da parte del Ministero della revoca delle autorizzazioni ambientali rilasciate dalla Regione Sicilia relative al sistema di comunicazioni satellitari denominato Muos nel comune di Niscemi.

Il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Graziano Delrio, rispondera' ad una interrogazione sulle iniziative per la salvaguardia delle funzioni della Provincia autonoma di Trento in materia di ambiente, urbanistica e paesaggio, concessioni idroelettriche, contratti pubblici e delega fiscale.

Il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, rispondera' ad interrogazioni sulle iniziative, anche di carattere normativo, volte a garantire il corretto svolgimento delle elezioni comunali di Sulmona, alla luce del decesso di uno dei candidati alla carica di sindaco; sulle iniziative per il contrasto all'immigrazione irregolare, con particolare riferimento alla possibilita' di prevedere la permanenza nei centri di identificazione ed espulsione, per tutta la durata dell'iter giudiziario, dei cittadini extracomunitari che presentano il ricorso contro il diniego di richiesta di asilo politico; sulle iniziative in relazione all'attivita' del movimento politico ''Forza Nuova'' e sulle iniziative per assicurare la legalita' nei territori della Val di Susa interessati dalla realizzazione del progetto della Tav Torino-Lione.

com-brm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech