martedì 06 dicembre | 17:22
pubblicato il 30/ott/2013 15:54

Camera: il calendario dei lavori d'Aula di novembre

Camera: il calendario dei lavori d'Aula di novembre

(ASCA) - Roma, 30 ott - La conferenza dei capigruppo di Montecitorio, riunitasi oggi, ha approvato il calendario dei lavori per il mese di novembre. Lunedi' 4, al mattino, prendera' il via in Aula la discussione generale sulle mozioni per la bonifica dei siti inquinati di interesse nazionale, che riguarda la cosiddetta 'terra dei fuochi'. A seguire, nel pomeriggio, iniziera' la discussione generale del bilancio interno della Camera, che proseguira' anche nella giornate di martedi' e giovedi'. Martedi' 5 proseguira' la discussione sulle mozioni per la bonifica dei siti inquinanti, con voto previsto per le ore 12, cui seguira' il voto sulla procedura d'urgenza chiesta dal Partito democratico per l'esame della disciplina organica del diritto di asilo, visto che sulla questione non e' stato trovato un accordo nel corso della Conferenza dei capigruppo.

A questo punto sara' l'Aula ad esprimersi sulla procedura.

Sempre nella giornata di martedi', nella sessione pomeridiana dei lavori, prendera' il via la discussione generale sul decreto per la proroga delle missioni internazionali, in scadenza il 10 dicembre. Lunedi' 11 novembre al via la discussione generale sulle mozioni sul federalismo fiscale e, a seguire, la ratifica dell'accordo fra Italia e Francia sulla Tav. Nel corso della settimana, con data ancora da stabilire, e' prevista l'informativa del premier, Enrico Letta, sul caso 'Datagate'.

Giovedi' 13 sara' la volta dell'esame della cosiddetta 'manovrina'. Lunedi' 18 in Aula la proposta di legge su porti e interporti e le mozioni sulle dismissioni del patrimonio degli enti previdenziali. Per questa settimana le interpellanze del venerdi' mattina sono state anticipate a giovedi' pomeriggio. Nel caso venga terminato il lavoro della commissione, nel corso della settimana dovrebbero arrivare in Aula anche le proposte di legge sulla ludopatia. Lunedi' 25 ad approdare in Aula sara' il ddl costituzionale sulle Province varato dal governo e su cui era stata chiesta la procedura d'urgenza. Nella stessa giornata prendera' il via la discussione generale sulle mozioni in tema di pensioni d'oro e Iva.

brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni