martedì 17 gennaio | 02:07
pubblicato il 20/nov/2012 13:33

Camera/ Fini accelera, subito legge riconoscimento figli naturali

Dal 26 esame in Aula. Sprint lavori prima di fine legislatura

Camera/ Fini accelera, subito legge riconoscimento figli naturali

Roma, 20 nov. (askanews) - La Camera accelera i lavori in vista della fine della legislatura e il primo provvedimento che sarà esaminato in Aula, da lunedì 26, sarà la legge sul riconoscimento dei figli naturali. Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo dopo che il presidente Gianfranco Fini ha lanciato un invito a concentrarsi sui provvedimenti che possono ottenere il via libera prima dello scioglimento delle Camere. E tutti i partiti hanno detto sì alla proposta di iniziare dal riconoscimento dei figli naturali, tranne il Pdl che si è riservato di decidere dopo una valutazione. La discussione generale sulla legge inizierà quindi lunedì prossimo alle 15. Il testo ha già ricevuto un primo via libera di Montecitorio, è stato poi modificato in Senato ed è tornato alla Camera in terza lettura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello