martedì 21 febbraio | 11:09
pubblicato il 30/gen/2014 15:55

Camera: Fedriga (LN), Boldrini non tutela regole ma segreteria del Pd

Camera: Fedriga (LN), Boldrini non tutela regole ma segreteria del Pd

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - ''Dopo il precedente gravissimo della ghigliottina, la presidente Boldrini non e' intervenuta neanche quando a diversi deputati di opposizione e' stato impedito di partecipare al voto in commissione sulla legge elettorale. E' un fatto gravissimo, dal momento che e' stato violato un diritto costituzionale della rappresentanza parlamentare, e la presidente della Camera invece di far ripetere la votazione in modo regolare ha fatto spallucce per sottostare ai diktat renziani. Laura Boldrini dovrebbe tutelare regole e costituzione, non la segretaria del Pd''.

Lo scrive in una nota il capogruppo della Lega Nord in commissione Lavoro, Massimiliano Fedriga.

com-sgr/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia