martedì 28 febbraio | 12:16
pubblicato il 12/set/2013 15:58

Camera: domenica 'Montecitorio a porte aperte'. Alle 18 concerto

Camera: domenica 'Montecitorio a porte aperte'. Alle 18 concerto

(ASCA) - Roma, 12 set - ''Domenica 15 settembre, 'Montecitorio a porte aperte', l'iniziativa della Camera dei deputati che prevede l'apertura del Palazzo alle visite del pubblico, una volta al mese. L'accesso sara' possibile dalle ore 16 alle 21 (ultimo ingresso alle ore 20,40). La visita si svolge per gruppi e ogni partecipante dovra' essere munito di un biglietto che avra' ritirato, gratuitamente, lo stesso giorno della visita, presso l'Infopoint (via Uffici del Vicario, angolo via della Missione) che sara' aperto fin dalle 14,30. Ciascun visitatore potra' richiedere, fino a esaurimento, un massimo di quattro biglietti se adulto e un biglietto se minorenne, scegliendo un orario di visita compreso tra le 16 e le 21. I possessori dei biglietti sono tenuti a presentarsi all'ingresso di piazza Montecitorio dieci minuti prima dell'orario indicato sul biglietto; dopo l'ingresso del rispettivo gruppo, non sara' comunque consentito l'accesso di eventuali visitatori in ritardo rispetto all'orario indicato''. E' quanto si legge in una nota della Camera.

''In piazza Montecitorio, alle 18 si svolgera' il concerto della Banda della Marina Militare. L'esibizione sara' diretta dal Maestro Gian Luca Cantarini. In particolare, il programma prevede brani di: E. C. Bagley (National Emblem); G. P. Sousa (Washington Post); L. Webber (Jesus Christ Superstar); G.

Verdi (Nabucco - Coro degli schiavi ebrei); N. Rota (8 e 1/2); B. Conti (Gonna Fly Now - dalla colonna sonora di ''Rochy''); B. Theile (What a Wonderful World); J. Kander (Theme from''New York New York''); A. Califano - E. Cannio (O? Sordato 'nnamorato); Autori Vari (Canta Napoli); G.

Rossini (Guglielmo Tell - Allegro finale); G. Puccini (Nessun Dorma - dall'opera ''Turandot''). La visita, guidata e per gruppi, si snoda lungo un itinerario storico-artistico che comprende tra l'altro: l'Aula, con i pannelli del Fregio di Sartorio che decora l'emiciclo illustrando le vicende epiche del popolo italiano e recentemente restaurati; il Velario, imponente decorazione liberty di circa 800 metri quadrati in rovere di Slavonia, vetro colorato e ferro; il Transatlantico, salone che deve il suo nome all'illuminazione a plafoniera, caratteristica delle navi transoceaniche; il Corridoio dei busti ed alcune tra le piu' belle sale di rappresentanza, quale la Sala Aldo Moro'', conclude la nota.

com-ceg/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Vitalizi
M5s: pensioni parlamentari come cittadini, basta ok a delibera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech