martedì 24 gennaio | 10:45
pubblicato il 06/nov/2013 12:23

Camera: Caparini (Lega Nord), su 91 odg 34 sono nostri

(ASCA) - Roma, 6 nov - ''La presidente Boldrini non consente ai parlamentari di proporre modifiche all'organizzazione della Camera per renderla piu' economica ed efficiente.

Abbiamo proposto decine di tagli che posso essere immediatamente fatti al bilancio di Montecitorio, nell'ottica di una vera spending review urgente quanto necessaria. Su 91 ordini del giorno oltre un terzo, 34, sono della Lega Nord.

Purtroppo non ci sembra che da parte della presidente Boldrini ci sia la volonta' di andare nella direzione di un vero risparmio e le resistenze che abbiamo constatato dall'inizio dei lavori sembrano aumentare, in particolare quando si toccano figure apicali come, ad esempio, la richiesta di tagliare il compenso del segretario generale che e' piu' di tre volte quello del presidente della Camera''. Lo dichiara Davide Caparini, responsabile della comunicazione della Lega Nord e segretario d'Aula alla Camera, in riferimento al dibattito sul conto consuntivo della Camera dei deputati per il 2013.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4