domenica 04 dicembre | 09:55
pubblicato il 27/mag/2013 20:35

Camera: Boldrini incontra ambasciatore Giappone

Camera: Boldrini incontra ambasciatore Giappone

(ASCA) - Roma, 27 mag - La Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha ricevuto questo pomeriggio l'Ambasciatore di Giappone, Masaharu Kohno. Nel corso dell'incontro ''molto cordiale'', si legge in una nota, la Presidente e l'Ambasciatore si sono soffermati su alcune questioni al centro del dibattito politico italiano in queste settimane, quali la violenza di genere, la riforma della legge sulla cittadinanza ed i fenomeni dell'incitamento all'odio e della violenza sulla Rete. Quest'ultima tematica, in particolare, e' di attualita' in Giappone, dove cresce la preoccupazione per il modo in cui i giovani utenti della Rete sembrano essere sempre piu' a rischio. ''L'interesse per questi temi - ha affermato la Presidente Boldrini - non appartiene ad una singola forza politica. E' l'opinione pubblica, sono i cittadini, a sollecitare le istituzioni affinche' se ne occupino''. Tra i temi sollevati, anche la crisi tra le due Coree e la questione dei rapimenti di decine di cittadini giapponesi da parte delle autorita' nordcoreane, avvenuti in territorio giapponese soprattutto negli anni Settanta ed Ottanta del secolo scorso. La maggior parte di queste persone - di cui ancora non si hanno notizie - non e' mai tornata a casa.

L'Ambasciatore, prosegue la nota, ha poi aggiornato la Presidente sul ricorso all'energia nucleare in Giappone, sospeso dopo il disastro di Fukushima, nel 2011. ''L'Italia, come sa, non produce energia nucleare'', ha detto Boldrini, ''tuttavia il ricorso alle energie rinnovabili non e' ancora massiccio, nonostante le enormi potenzialita' del nostro Paese in questo settore''. Per quanto riguarda la crisi economica che colpisce l'Europa e che attanaglia il Giappone da anni, ''le politiche economiche e monetarie attuate in questi mesi dal governo del Giappone, pur nella consapevolezza della diversita' tra i contesti, dimostrano - ha affermato la Presidente Boldrini - che esistono alternative all'austerita'''. Boldrini si e' infine detta molto contenta per l'incontro - previsto tra qualche mese a Londra, in occasione della Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti dei Paesi del G8 - con il suo omologo, il Presidente della Camera bassa del Giappone.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari