lunedì 27 febbraio | 20:08
pubblicato il 17/apr/2013 18:19

Camera: Boldrini, impegno per riconoscimento ufficiale Lis

Camera: Boldrini, impegno per riconoscimento ufficiale Lis

(ASCA) - Roma, 17 apr - ''Le Istituzioni hanno l'obbligo di consentire ad ogni persona di esprimersi e comunicare in modo pieno la propria vita. Percio' intendo il riconoscimento ufficiale della Lis, la lingua italiana dei segni, come un obiettivo che va nella direzione di garantire a tutti i diritti previsti dalla nostra Costituzione''. Con queste parole il Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha accolto i giovani di Radio Kaos ItaLis, promotori di una petizione indirizzata al Parlamento per ottenere il riconoscimento della Lis come lingua ufficiale. ''Vogliamo vivere in un mondo accessibile, ad esempio poter partecipare ad un convegno e seguire ogni discorso. La Lis rappresenta uno strumento aggiuntivo indispensabile'', hanno sottolineato i ragazzi. La Presidente Boldrini ha ricordato che gia' in questo avvio di legislatura sono state depositate alla Camera due proposte di legge sulla materia: ''Seguiro' con impegno il loro iter, perche' sono convinta che l'Italia debba finalmente colmare questo vuoto legislativo. Contate su di me''.

brm/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech