martedì 17 gennaio | 04:36
pubblicato il 03/lug/2013 15:57

Camera: Bindi, con Santanche' pari non sono. Nessun precedente

(ASCA) - Roma, 3 lug - ''Alcuni colleghi e commentatori continuano a chiamare in causa la mia elezione alla vicepresidenza della Camera nella passata legislatura, come esempio di comportamento bipartisan che dovrebbe essere seguito anche per la elezione della collega Santanche'.

Mentre desidero premettere che senza alcun problema seguiro' le indicazioni che il mio gruppo ci dara', vorrei fare alcune precisazioni, non certo marginali''. Lo afferma Rosy Bindi (Pd), che aggiunge: ''Innanzi tutto vale ricordare che per l'elezione dei componenti dell'Ufficio di presidenza ogni parlamentare puo' esprimere un numero limitato di preferenze, cosi' da garantire le minoranze e assicurare che ciascun gruppo possa eleggere i propri rappresentanti. E per eleggere i quattro vicepresidenti si possono votare solo due nomi''. ''Questa regola fondamentale -prosegue la Bindi- fu seguita anche nel mio caso. Fui eletta con 262 voti, la seconda piu' votata dopo Antonio Leone e, pur essendo candidata del partito di opposizione, superai Maurizio Lupi.

Infatti, il Pdl votava per Leone e Lupi, mentre il Pd, che disponeva di 217 deputati, votava per i due candidati di minoranza Bindi e Buttiglione. Fui eletta grazie ai voti del mio gruppo e penso dell'Udc.

Non ebbi bisogno dei voti del PdL, non ne feci richiesta e se qualche voto arrivo' da quel partito fu libero, non dovuto e apprezzato. Mi pare che ci sia materia per non usare la mia persona in modo improprio e per ribadire che e' il Pdl che deve garantire i voti ai suoi candidati e superare le proprie divisioni, senza gridare al tradimento del vincolo di maggioranza. E soprattutto senza invocare un precedente che non esiste...''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello