lunedì 05 dicembre | 05:39
pubblicato il 13/nov/2012 18:59

Camera/ Approvate dimissioni Melandri, le subentra Forcieri

La neo presidente Maxxi:Polemiche superate,spero siano pubblicità

Camera/ Approvate dimissioni Melandri, le subentra Forcieri

Roma, 13 nov. (askanews) - L'aula della Camera, come da sua stessa richieta, ha accolto al primo voto le dimissioni di Giovanna Melandri, nominata nuova presidente della Fondazione che guida il museo Maxxi di Roma. "Lascio il Parlamento con commozione - ha detto Melandri, parlando in aula- con commozione al termine di questa fase che la storia ricorderà come incompiuta transizione. Ho scelto le dimissioni per guidare in assoluta autonomia questo straordinario museo e considero chiuse le polemiche che ci sono state, sperando che siano servite almeno per dare pubblicità al museo. Al quale siete tutti invitati". La presidenza della Camera ha quindi proclamato nuovo deputato Giovanni Lorenzo Forcieri, primo dei non eletti in Liguria doven era stata eletta l'ex ministro Pd.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari