giovedì 19 gennaio | 13:57
pubblicato il 14/ott/2015 15:55

Camera, 15 giorni di sospensione per i leghisti Fedriga e Pini

Massimo delle sanzioni per i fatti avvenuti durante esame ius soli

Camera, 15 giorni di sospensione per i leghisti Fedriga e Pini

Roma, 14 ott. (askanews) - Quindici giorni di sospensione dall'aula per il capogruppo della Lega alla Camera, Massimiliano Fedriga e il suo collega di partito, Gianluca Pini. E' quanto ha deciso l'ufficio di presidenza di Montecitorio in merito alle proteste dello scorso 7 ottobre, mentre era in corso il dibattito sulla cittadinanza. Si tratta del massimo della sanzione prevista.

In particolare, Fedriga è stato sospeso per non essersi allontanato dall'aula dopo l'intimazione della presidenza, mentre Pini per aver ricolto espressioni offensive verso Laura Boldrini.

La decisione è stata deliberata con il voto contrario del leghista Caparini mentre l'esponente del M55 Riccardo Fraccaro si è astenuto.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina