venerdì 09 dicembre | 11:10
pubblicato il 09/gen/2015 20:06

Calderoli: Charlie Hebdo, ha ragione le Pen: serve pena di morte

"Per fortuna terroristi ammazzati ma l'incubo non è finito"

Calderoli: Charlie Hebdo, ha ragione le Pen: serve pena di morte

Roma, 9 gen. (askanews) - "Per fortuna i pazzi terroristi sono stati ammazzati, ma, purtroppo, ancora una volta il sangue degli innocenti è stato versato. Per l'Europa e per il mondo occidentale l'incubo non è finito, è appena cominciato". Lo ha detto in una nota Roberto Calderoli (Lega), vicepresidente del Senato, sui tragici fatti di Parigi.

"Abbiamo dimostrato - ha sostenuto Calderoli - una totale debolezza e cedevolezza rispetto a chi vuole realizzare una crociata in nome di una presunta divinità che vorrebbe la morte di tutti gli infedeli. Mi spiace, ma io non lo accetto: basta tolleranza rispetto a chi ci invade, basta solidarietà con chi se ne approfitta, basta con quei coglioni illuminati che ci obbligano a subire, con le loro politiche demenziali, queste umiliazioni e queste tragedie".

"Adesso basta, basta, basta! Se siamo in guerra, faccio mia la proposta della Le Pen sulla pena di morte. Ad un bandito - ha concluso Calderoli - si deve rispondere con un bandito e mezzo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina