giovedì 19 gennaio | 15:01
pubblicato il 10/giu/2011 12:28

Calciopoli/ Anm: Accertare fatti e responsabilità,non sensazioni

Palamara: "Evitare sovraesposizione mediatica inquirenti"

Calciopoli/ Anm: Accertare fatti e responsabilità,non sensazioni

Roma, 10 giu. (askanews) - Nell'inchiesta calciopoli "l'auspicio" del presidente dell'Anm, Luca Palamara, è che "tutto quanto viene fatto possa portare all'accertamento di fatti e repsonsabilità, non sensazioni". Con grande attenzione a evitare sovraesposizioni mediatici degli inquirenti. "Nei rapporti con la stampa - ha detto infatti Palamara a margine di un'audizione alla Camera - ci deve essere equilibrio, senza favorire eccessiva visibilità mediatica del pm nello svolgimento delle indagini. Possiamo ricollegare a questo anche la vicenda Calciopoli: in quell'indagine sono dei fatti per i quali occorrerà andare fino in fondo, ma - ha aggiunto - per quanto riguarda la visibilità del pm, ci richiamiamo al codice etico, quindi alla necessità di equilibrio e di evitare situazioni non collegate allo svolgimento delle indagini".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Ue
Gentiloni da Merkel: austerity finita, no a Ue a due rigidità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale