domenica 26 febbraio | 04:55
pubblicato il 09/mag/2014 09:34

Calcio: Renzi, societa' paghini ordine pubblico, non i cittadini

Calcio: Renzi, societa' paghini ordine pubblico, non i cittadini

(ASCA) - Roma, 9 mag 2014 - ''Le societa' devono pagare l'ordine pubblico, non i cittadini con le tasse''. A dichiararlo, nel corso de 'La Telefonata' di Maurizio Belpietro, su Canale 5, e' il premier Matteo Renzi, intenzionato pero', su questo punto, a non voler fare ''annunci choc''. Tornando poi sugli scontri avvenuti sabato scorso a Roma, in occasione della finale di Coppa Italia di calcio, Renzi sottolinea: ''Qualcuno ha detto che io avrei fatto piu' bella figura ad andarmene dallo stadio, quando e' stato fischiato l'Inno nazionale, ma non sono d'accordo, perche' se vado via lascio lo stadio a chi fischia''.

''Grillo - prosegue il premier - ha detto 'vergogna, Renzi non e' andato via', poi ieri a Napoli ha detto 'se fossi stato all'Olimpico anche io avrei fischiato l'Inno'.

Lo fa per prendere i voti dei tifosi napoletani. Ma la stragrande maggioranza dei tifosi e' composta da persone perbene''.

vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech