martedì 24 gennaio | 21:11
pubblicato il 04/gen/2013 16:17

Calcio: Fornero, cori razzisti contro regole sport e convivenza civile

(ASCA) - Roma, 4 gen - Il ministro delle Pari Opportunita', Elsa Fornero, plaude alla decisione di sospendere la partita di calcio ''Pro Patria-Milan'' a causa di cori razzisti indirizzati a giocatori del Milan.

Secondo Fornero l'episodio ''e' contrario sia alle regole dello sport basate sul rispetto e sulla correttezza, sia alle piu' generali regole di convivenza civile. Insegnare il rispetto della diversita' dovrebbe essere un compito di tutti e lo sport, con la sua enorme forza, e' un veicolo fondamentale che per questo va tutelato da chiunque tenti di sporcarlo''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4