sabato 21 gennaio | 23:35
pubblicato il 04/ago/2014 18:37

Calcio: Brunetta, FI vigilera' su rispetto regole stadio Roma

(ASCA) - Roma, 4 ago 2014 - ''La prossima costruzione del nuovo stadio della Roma, in localita' Tor di Valle, sara' un momento molto importante per tutta la citta'. Un'opera imponente e grandiosa che proprio per questo coinvolgera' centinaia di migliaia di cittadini romani, oltre ad un territorio molto vasto. Una possibilita' di crescita per l'intera Capitale, che potra' sfruttare l'occasione per creare nuovi servizi, nuove realta' abitative e imprenditoriali e nuove infrastrutture. Noi vigileremo affinche' tutto proceda nel migliore dei modi e nel rispetto delle regole''. Lo afferma in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia sottolineando che ''l'ultima legge di stabilita, anche grazie ad un emendamento a mia firma, favorisce e incentiva la realizzazione di nuovi impianti sportivi attraverso la semplificazione e l'accelerazione delle procedure amministrative. ''Il progetto per la realizzazione di complessi multifunzionali - dice inoltre la norma - puo' prevedere ambiti da destinare a funzioni direzionali, turistico-ricettive, residenziali, commerciali, e a servizi, al fine della valorizzazione in termini sociali, occupazionali ed economici del territorio di riferimento dell'impianto sportivo e/o del complesso multifunzionale'. Le criticita' del territorio coinvolto per la realizzazione del nuovo stadio - continua Brunetta - sono sostanzialmente tre: bisogna risolvere il problema del depuratore Acea (sito nella zona Torrino Nord) che interessa circa 40 mila cittadini; bisogna intervenire con decisione e solerzia per rendere adeguate le infrastrutture viarie e su ferro; bisogna rispettare, con estrema attenzione, tutti i vincoli paesaggistici e ambientali di un territorio che si trova vicino al Tevere e in una zona a rischio esondazione. Auspichiamo che l'amministrazione comunale sia in grado di portare avanti un progetto cosi' ambizioso, rispettando le regole e garantendo anche un rilancio dell'immagine di Roma e dell'Italia a livello internazionale''. com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4