venerdì 24 febbraio | 20:59
pubblicato il 10/set/2014 17:06

Calabria: Stasi indica data 23 novembre per le regionali

(ASCA) - Catanzaro, 10 set 2014 - La Presidente f.f. della Regione Calabria, Antonella Stasi, in riferimento alla data per il rinnovo del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale, comunica di aver scritto al Presidente della Corte d'Appello di Catanzaro.

''Facendo seguito alla prima nota trasmessa in data 13.8.2014 (prot. 261316) e considerato che le dichiarazioni di adesione alle elezioni primarie hanno fatto slittare la data originariamente indicata per il 12 ottobre 2014, vista altresi' l'ordinanza del TAR Calabria n. 472 del 4.9.2014 che ha disposto di adottare il provvedimento di indizione delle consultazioni elettorali entro dieci giorni dalla comunicazione della stessa, questa Presidenza intende adottare il decreto di indizione delle elezioni per il rinnovo del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale della Calabria, per la data del 23 Novembre 2014, prima data utile per l'espletamento degli adempimenti procedurali, anche alla luce delle modifiche alla legge elettorale regionale in discussione presso il Consiglio regionale nella seduta dell'11.9.2014, volte ad evitare il prosieguo del giudizio di legittimita' costituzionale pendente.

Ho scritto inoltre al Prefetto di Catanzaro poiche' a norma dell'art. 2 della L. 108/1968 ''La determinazione dei seggi del consiglio regionale e l'assegnazione di essi alle singole circoscrizioni sono effettuate con decreto del Commissario del Governo da emanarsi contemporaneamente al decreto di convocazione dei comizi'. Il decreto di indizione delle elezioni, ai sensi 1 bis della legge regionale 7 febbraio 2005, n. 1 e s.m.i., acquisiti il parere del Presidente del Consiglio regionale e l'intesa con il Presidente della Corte d'appello di Catanzaro gia' richiesti, sara' presumibilmente adottato in data 15.9.2014 e pubblicato nelle forme di legge.

Ho rappresentato sempre al Prefetto di Catanzaro, inoltre, la necessita' di concludere con le Prefetture calabresi apposito protocollo d'intesa o altro atto negoziale equivalente, che, in analogia agli atti stipulati per le elezioni del 2010, consenta di utilizzare il supporto logistico e professionale delle Prefetture ai fini della conduzione del procedimento elettorale''.

red/ (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech