martedì 24 gennaio | 06:48
pubblicato il 10/set/2014 17:06

Calabria: Stasi indica data 23 novembre per le regionali

(ASCA) - Catanzaro, 10 set 2014 - La Presidente f.f. della Regione Calabria, Antonella Stasi, in riferimento alla data per il rinnovo del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale, comunica di aver scritto al Presidente della Corte d'Appello di Catanzaro.

''Facendo seguito alla prima nota trasmessa in data 13.8.2014 (prot. 261316) e considerato che le dichiarazioni di adesione alle elezioni primarie hanno fatto slittare la data originariamente indicata per il 12 ottobre 2014, vista altresi' l'ordinanza del TAR Calabria n. 472 del 4.9.2014 che ha disposto di adottare il provvedimento di indizione delle consultazioni elettorali entro dieci giorni dalla comunicazione della stessa, questa Presidenza intende adottare il decreto di indizione delle elezioni per il rinnovo del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale della Calabria, per la data del 23 Novembre 2014, prima data utile per l'espletamento degli adempimenti procedurali, anche alla luce delle modifiche alla legge elettorale regionale in discussione presso il Consiglio regionale nella seduta dell'11.9.2014, volte ad evitare il prosieguo del giudizio di legittimita' costituzionale pendente.

Ho scritto inoltre al Prefetto di Catanzaro poiche' a norma dell'art. 2 della L. 108/1968 ''La determinazione dei seggi del consiglio regionale e l'assegnazione di essi alle singole circoscrizioni sono effettuate con decreto del Commissario del Governo da emanarsi contemporaneamente al decreto di convocazione dei comizi'. Il decreto di indizione delle elezioni, ai sensi 1 bis della legge regionale 7 febbraio 2005, n. 1 e s.m.i., acquisiti il parere del Presidente del Consiglio regionale e l'intesa con il Presidente della Corte d'appello di Catanzaro gia' richiesti, sara' presumibilmente adottato in data 15.9.2014 e pubblicato nelle forme di legge.

Ho rappresentato sempre al Prefetto di Catanzaro, inoltre, la necessita' di concludere con le Prefetture calabresi apposito protocollo d'intesa o altro atto negoziale equivalente, che, in analogia agli atti stipulati per le elezioni del 2010, consenta di utilizzare il supporto logistico e professionale delle Prefetture ai fini della conduzione del procedimento elettorale''.

red/ (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4