domenica 11 dicembre | 07:42
pubblicato il 10/set/2014 17:06

Calabria: Stasi indica data 23 novembre per le regionali

(ASCA) - Catanzaro, 10 set 2014 - La Presidente f.f. della Regione Calabria, Antonella Stasi, in riferimento alla data per il rinnovo del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale, comunica di aver scritto al Presidente della Corte d'Appello di Catanzaro.

''Facendo seguito alla prima nota trasmessa in data 13.8.2014 (prot. 261316) e considerato che le dichiarazioni di adesione alle elezioni primarie hanno fatto slittare la data originariamente indicata per il 12 ottobre 2014, vista altresi' l'ordinanza del TAR Calabria n. 472 del 4.9.2014 che ha disposto di adottare il provvedimento di indizione delle consultazioni elettorali entro dieci giorni dalla comunicazione della stessa, questa Presidenza intende adottare il decreto di indizione delle elezioni per il rinnovo del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale della Calabria, per la data del 23 Novembre 2014, prima data utile per l'espletamento degli adempimenti procedurali, anche alla luce delle modifiche alla legge elettorale regionale in discussione presso il Consiglio regionale nella seduta dell'11.9.2014, volte ad evitare il prosieguo del giudizio di legittimita' costituzionale pendente.

Ho scritto inoltre al Prefetto di Catanzaro poiche' a norma dell'art. 2 della L. 108/1968 ''La determinazione dei seggi del consiglio regionale e l'assegnazione di essi alle singole circoscrizioni sono effettuate con decreto del Commissario del Governo da emanarsi contemporaneamente al decreto di convocazione dei comizi'. Il decreto di indizione delle elezioni, ai sensi 1 bis della legge regionale 7 febbraio 2005, n. 1 e s.m.i., acquisiti il parere del Presidente del Consiglio regionale e l'intesa con il Presidente della Corte d'appello di Catanzaro gia' richiesti, sara' presumibilmente adottato in data 15.9.2014 e pubblicato nelle forme di legge.

Ho rappresentato sempre al Prefetto di Catanzaro, inoltre, la necessita' di concludere con le Prefetture calabresi apposito protocollo d'intesa o altro atto negoziale equivalente, che, in analogia agli atti stipulati per le elezioni del 2010, consenta di utilizzare il supporto logistico e professionale delle Prefetture ai fini della conduzione del procedimento elettorale''.

red/ (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina