sabato 10 dicembre | 19:59
pubblicato il 29/mar/2014 14:57

Calabria: Mons. Galantino, il Papa verra' a Cassano Jonio

Calabria: Mons. Galantino, il Papa verra' a Cassano Jonio

(ASCA) - Cassano Jonio (Cs), 29 mar 2014 - Papa Francesco andra' in visita a Cassano Jonico. Lo ha annunciato il vescovo della citta' calabrese. ''Giovedi', 27 Marzo 2014, assieme al Cardinale Angelo Bagnasco, sono stato ricevuto in udienza privata da Papa Francesco. Prima ancora che iniziasse il nostro dialogo intorno ai temi oggetto dell'udienza, il Santo Padre mi ha comunicato la sua intenzione di venire in visita a Cassano. Il settore addetto della Segreteria di Stato fara' conoscere, spero entro la prossima settimana, la data esatta e le modalita' di massima della visita che il Santo Padre fara' alla nostra Diocesi''. Lo ha annunciato mons.Nunzio Galantino, Segretario generale della Cei e Vescovo della diocesi di Cassano Jonio.

''E' stato il Papa stesso - continua mons. Galantino - a dirmi quale motivo lo porta a farsi pellegrino nel nostro territorio. Innanzitutto mantenere la parola e quindi dare seguito a quanto egli stesso aveva scritto ai ''Sacerdoti, Consacrati e fedeli della Diocesi di Cassano all'Jonio''.

''Non ho ancora avuto il piacere di conoscervi di persona - scriveva Papa Francesco il 28 Dicembre 2013 - ma spero di poterlo fare presto''. Ed ecco realizzata la speranza e mantenuta la promessa; in risposta anche alla richiesta che i nostri Sacerdoti avevano avanzato in una lettera indirizzata al Santo Padre. ''Desideriamo incontrarla e conoscerla - si leggeva in quella lettera -. Non ci basta incrociare il suo sguardo in televisione o sui giornali. E come possiamo avvicinarLa, se non ci viene incontro?''.

Non solo. La visita del Papa vuole essere l'occasione per chiedere - guardandoci negli occhi e dopo averlo fatto per iscritto - di essere ''compreso'' e ''perdonato'' e, come Egli stesso mi ha ripetuto piu' volte giovedi' mattina, per ''chiedere scusa''.

La visita del Santo Padre e' un evento di Chiesa. Il Papa verra' per incontrare la Comunita' di credenti che testimonia il Signore Risorto nel territorio della nostra Diocesi.

Accanto alle motivazioni immediate che hanno provocato questa visita, la presenza del Santo Padre e' un segno forte e concreto della vicinanza del Signore a un territorio - il nostro - che sente forte il bisogno di essere ''confermato nella fede'' e recuperato in maniera sempre piu' forte a una vita degna di essere vissuta.

Gli episodi che hanno recentemente insanguinato in maniera efferata il nostro territorio - l'ultimo, la morte violenta di Padre Lazzaro - sono solo la spia eclatante di un disagio che attende risposte. E la nostra Chiesa non puo' limitarsi, come ho gia' detto in particolare ai Sacerdoti, a contare vittime o a celebrare funerali.

La passione con la quale Papa Francesco sta testimoniando e traducendo in pratica il Vangelo non lascia alibi a nessuno. Tutti, come singoli e come comunita', dobbiamo ''metterci del nostro'' perche' questa nostra terra sia realmente una terra benedetta. E lo sara' nella misura in cui i credenti per primi sentiranno forte la passione di testimoniare Gesu', caricando di senso nuovo quanto ''si e' sempre fatto'': se nonostante le tante forme di presenza religiosa il nostro territorio e' costretto a registrare ancora violenza, sopraffazione, corruzione e disagi di ogni genere, vuol dire che il modo in cui noi, come Chiesa, viviamo, non tocca i bisogni veri e non incarna in maniera coerente il Vangelo che ci e' stato affidato.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina