martedì 24 gennaio | 14:28
pubblicato il 22/ago/2013 18:22

Calabria: Kyenge a Cosenza, 'I have a dream, l'Italia migliore'

Calabria: Kyenge a Cosenza, 'I have a dream, l'Italia migliore'

(ASCA) - Cosenza, 22 ago - ''Grazie dell'accoglienza. I have a dream': 50 anni dal discorso di M. L. King. Oggi dobbiamo e abbiamo la responsabilita' di concretizzare questo sogno anche nel nostro Paese: l'Italia migliore''. E' quanto ha scritto il ministro dell'Integrazione, Cecile Kyenge, sul libro d'onore del municipio di Cosenza, tappa odierna del suo viaggio in Calabria.

E' stato il sindaco, Mario Occhiuto - riferisce una nota - a ricevere il ministro a palazzo dei Bruzi, sede del comune gremita di rappresentanti delle istituzioni e semplici cittadini con i quali Kyenge non si e' risparmiata di scattare foto e scambiare abbracci e saluti. ''Siamo lusingati che la signora Kyenge sia qui a Cosenza'', ha affermato Occhiuto. ''Una citta', la nostra - ha proseguito il sindaco - con una radicata tradizione di accoglienza e integrazione. L'amministrazione comunale si sta molto impegnando per migliorare la qualita' della vita dei cittadini senza alcuna distinzione di nazionalita', perche' i diritti umani sono universali''.

Franco Dionesalvi, fondatore della 'Festa delle invasioni' - manifestazione che da 15 anni a Cosenza sancisce lo scambio interculturale attraverso vari generi di espressione artistica - ha poi offerto la presidenza onoraria della Festa al Ministro che ha accettato di buon grado.

Successivamente, in un fuori programma organizzato dal sindaco, il Ministro e' salita sul pullman scoperto ScopriCosenza visitando la citta' da turista. Arrivata al duomo, di sua spontanea iniziativa ha posato due bouquet di fiori all'icona della Madonna del Pilerio, patrona della citta'. Il tour culturale si e' concluso nel teatro Rendano.

E, a finire, il Ministro si e' intrattenuta a cena in un locale della zona antica, chiacchierando amabilmente e gustando fresche specialita' locali a base di pesce.

''Se sono qui e' per rafforzare il rapporto col territorio e ribadire l'importanza positiva delle differenze. Il vostro percorso coincide con il nostro'', ha detto Kyenge ai cosentini. red-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4