domenica 22 gennaio | 12:07
pubblicato il 15/giu/2015 14:29

Buona scuola al voto commissione Senato, battaglia su emendamenti

Maggioranza: se ok Bilancio via libera entro settimana. Poi aula

Buona scuola al voto commissione Senato, battaglia su emendamenti

Roma, 15 giu. (askanews) - Entra oggi nel vivo, in Senato, l'esame del ddl di riforma della scuola. Alle 15 in commissione Istruzione si inizieranno a discutere e votare, andando avanti per tutta la settimana, i circa 2.156 emendamenti e i 500 subemendamenti. Presentati anche 94 ordini del giorno.

In corso a palazzo Madama, prima dell'inizio delle votazioni, la riunione dei senatori del Pd. Secondo fonti della maggioranza se arriveranno i pareri della commissione Bilancio si potrà licenziare il ddl in commissione Istruzione entro questa settimana. Poi la prova dell'aula. E le tensioni non mancano. Già all'attacco il senatore Pd 'dissidente' Corradino Mineo che nel commentare, su Facebook, la sconfitta del centrosinistra alle amministrative a Venezia rilancia la proposta della minoranza Pd: "Se Renzi si è accorto dell'errore commesso, lasci che sulla scuola si approvi il mandato al relatore, proposto da Tocci, per portare subito al voto in Senato la stabilizzazione del maggior numero di precari. Perchè non si gioca con la vita della gente. La parola data dal governo ad almeno 100mila insegnanti va mantenuta".

Secondo Mineo, infatti, "ci sarà poi tempo per studiare un modo di valutare i docenti meno offensivo e sbagliato di quello proposto dai relatori, per definire meglio i poteri del dirigente scolastico, per rilanciare la scuola pubblica facendo dell'autonomia strumento di perequazione non grimaldello per separare i destini degli istituti fortunati da quelli di periferia, per dar certezze a chi attende un trasferimento o si chiede a cosa mai gli saranno serviti anni di insegnamento o i percorsi abilitanti".

Infine, nella settima commissione, il posto di Salvatore Di Maggio, ex Popolari per l'Italia passato con i fittiani nel gruppo Conservatori riformisti italiani, sarà ricoperto da Michelino Davico (Gal) in quota maggioranza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4