domenica 04 dicembre | 19:59
pubblicato il 19/set/2014 12:00

Brunetta-Romani: confermiamo indicazione Bruno a Consulta

Bene sua precisazione e vie legali per tutelare reputazione

Brunetta-Romani: confermiamo indicazione Bruno a Consulta

Roma, 19 set. (askanews) - Il candidato di Fi alla Corte Costituzionale resta Donato Bruno. Lo ribadiscono in una nota congiunta i capigruppo di Forza Italia di Camera e Senato, Renato Brunetta e Paolo Romani. "Bene ha fatto il senatore Donato Bruno a precisare la sua posizione in merito alla 'notizia' pubblicata questa mattina da 'Il Fatto Quotidiano', e bene ha fatto ad incaricare un legale per tutelare la sua reputazione nelle opportune sedi giudiziarie - scrivono Brunetta e Romani -. Per parte nostra confermiamo con convinzione e determinazione l'indicazione data già nei giorni scorsi da Forza Italia: il collega e amico Donato Bruno resta il nostro candidato alla Corte costituzionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari