venerdì 20 gennaio | 08:49
pubblicato il 30/set/2014 10:25

Brunetta: Fi disponibile su Jobs act ma senza prese in giro

Con reintegro per licenziamenti disciplinari non cambia nulla (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - "Si vede che il premier, abituato a scolpire nel bronzo, non ha tempo per i dettagli. Questi, pero', sono molto importanti quando si ha a che fare con delle norme, tanto piu' se esse regolano un aspetto tanto delicato come la risoluzione del rapporto di lavoro. Nella sua relazione nella riunione della direzione del Pd di ieri, Matteo Renzi non si e' limitato a dire che la reintegra sarebbe rimasta, come e' ovvio e condiviso, solo nel caso dei licenziamenti nulli o discriminatori, ma anche nel caso dei licenziamenti disciplinari, che sono il vero problema per le imprese, in quanto sono determinati da fatti e comportamenti che riguardano il rapporto di fiducia tra datore di lavoro e lavoratore". Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia.

"Se cosi' fosse - prosegue - non cambierebbe un bel nulla, perche' la materia del licenziamento economico e' gia' stata regolata dalla legge Fornero, con una procedura che, secondo i dati del monitoraggio, funziona abbastanza. Forza Italia e' disposta ad appoggiare le riforme, ma non a farsi prendere in giro. Per ora ci limitiamo a chiedere spiegazioni da chi nel governo e' in grado di distinguere una norma di legge da una bicicletta (ammesso e non concesso che qualcuno ci sia)".

"Altrimenti - conclude Brunetta - sara' nostro dovere denunciare all'opinione pubblica l'imbroglio. E siamo convinti che questa volta gli italiani (e l'Europa) sapranno giudicare".

Pol/Luc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale