martedì 24 gennaio | 10:59
pubblicato il 27/giu/2016 12:13

Brexit, Renzi: "Non facciamo finta di niente, l'Europa si smuova"

Prendiamo consapevolezza della gravità della situazione

Brexit, Renzi: "Non facciamo finta di niente, l'Europa si smuova"

Roma, (askanews) - "Quello che manca oggi è la consapevolezza della gravità della situazione. Io non vorrei che si potesse pensare di far finta di niente o che si potesse immaginare un percorso di riflessione molto lungo in attesa di un nuovo referendum". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, nelle dichiarazioni in Senato.

"Tutto questo riguarda il Regno Unito - ha detto - è una posizione che rispettiamo. Ciò che decideranno gli inglesi, i britannici, sarà da noi rispettato fino in fondo. Ma quello che deve fare l'Europa oggi è smuoversi, perchè se l'Europa sta un altro anno ad aspettare che si ritorni sulle stesse regole su cui abbiamo discusso nell'ultimo anno, perdiamo l'appuntamento con le sfide e le priorità del nostro tempo".

Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4