sabato 25 febbraio | 16:59
pubblicato il 18/set/2013 20:52

Brasile: nudi protestano contro voto segreto in Parlamento

Brasile: nudi protestano contro voto segreto in Parlamento

(ASCA) - Brasilia, 18 set - Un gruppo di giovani brasiliani ha manifestato nudo fuori dal Congresso nella capitale del Brasile per chiedere la fine di ogni votazione segreta nelle assemblee legislative.

''La democrazia non e' condotta con voti segreti, quindi abbiamo bisogno di un voto aperto,'' ha detto Michael Mohallem, uno degli organizzatori della protesta.

''Non abbiamo nulla da nascondere'' o ''Io sono qui e ho esposto me stesso'' si legge in alcuni dei cartelli innalzati dai manifestanti.

In Brasile, la Costituzione prevede il voto segreto ed e' in corso una revisione: la Camera dei deputati ha gia' votato la sua abolizione, cosi' come ha gia' fatto la Commissione affari costituzionali e Giustizia del Senato.

La vicenda trae spunto dalla votazione segreta con cui la Camera si e' rifiutata di dichiarare decaduto un suo membro, Natan Donadon, condannato ad una pena detentiva di 13 anni per corruzione lo scorso giugno.

(fonte Afp).

sat/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech