mercoledì 07 dicembre | 21:24
pubblicato il 16/apr/2013 08:45

Boston: Monti a Obama, vile atto di violenza che suscita sdegno

Boston: Monti a Obama, vile atto di violenza che suscita sdegno

(ASCA) - Roma, 16 apr - Il Presidente del Consiglio Mario Monti, in un messaggio al Presidente Barack Obama, ha espresso ''ferma condanna'' per gli attentati compiuti alla maratona di Boston, definendoli ''un vile atto di violenza che suscita sdegno, e lascia impressionati per il suo carico di sofferenza e di orrore''. E' quanto si legge in un comunicato di Palazzo Chigi.

''In questi momenti cosi' tragici - prosegue il Presidente Monti - siamo profondamente vicini al Governo e al popolo americano, con sentimenti di fraterna solidarieta'. Rivolgo in particolare - afferma Monti - un pensiero di profondo cordoglio ai familiari delle vittime, e desidero far giungere il nostro piu' sincero augurio ai feriti''. ''Sono certo - conclude Il Presidente Monti - che anche in queste dolorose circostanze l'America sapra' reagire riaffermando i valori fondamentali della sua grande civilta'''. com-brm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni