venerdì 09 dicembre | 09:41
pubblicato il 26/gen/2011 13:50

Bossi: Penso proprio che Bondi resterà ministro

Al Sud non bisognava ridursi così, volevano spillare soldi Nord

Bossi: Penso proprio che Bondi resterà ministro

Roma, 26 gen. (askanews) - Il leader della Lega, Umberto Bossi, guarda con ottimismo al voto di oggi sulla mozione di sfiducia al ministro dei Beni culturali, Sandro Bondi, e si dice convinto che resterà ministro. Certo, afferma il Senatur conversando con i cronisti a Montecitorio, "non bisognava ridursi così. Hanno lasciato andare tutto in malora perchè pensavano che tanto poi il Nord gli avrebbe mandato i soldi. stato un modo per spillarci soldi - ha aggiunto Bossi riferendosi alle condizioni di degrado dei siti archeologici pompeiani costati a Bondi la mozione di sfiducia - perchè non è possibile che in tanti anni nessuno si sia accorto che crollava tutto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina