domenica 22 gennaio | 05:48
pubblicato il 13/nov/2013 12:00

Bossi: la gente della Lega sta ancora con me, per questo torno

"con Berlusconi non ci sentiamo più., io non lascio morire Lega"

Bossi: la gente della Lega sta ancora con me, per questo torno

Roma, 13 nov. (askanews) - "La gente è ancora dalla mia parte: è per questo che ritorno. Non lascio morire la Lega. Potevo pensare agli affari miei, tanto come presidente avevo un sacco di vantaggi e nessun rischio, però mi sono messo in gioco". Lo ha affermato Umberto Bossi, motivando la ricandidatura alla segreteria della Lega, intervistato dal programma di approfondimento del Tg4 Mediaset "Dentro la notizia". Il Senatùr ha parlato di Berlusconi spiegando che sono ancora amici ma non ci sentiamo più: è nel marasma col suo partito. Ha avuto anche lui una serie di traditori: la tecnica è la stessa usata nella Lega: prima gli hanno comprato gli uomini e poi hanno mandato avanti la magistratura . Ritirarmi? No, prima di farlo andrò all'attacco , ha affermato ancora Bossi. Se c'è qualcuno che deve lasciarci le penne, quello sono io . Quanto a Maroni, l'ex segretario della Lega conclude: morirà sulla poltrona e io, il figliol prodigo, ritorno perché quello in cui ho creduto è in difficoltà".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4