sabato 25 febbraio | 17:51
pubblicato il 05/giu/2014 12:00

Boschi: se accuse Mose confermate, Pd ne trarrà conseguenze

"Non c'è solidarietà di partito che tenga in questi casi"

Boschi: se accuse Mose confermate, Pd ne trarrà conseguenze

Roma, 5 giu. (askanews) - "Nel Pd c'è rispetto per la Costituzione e la presunzione di innocenza, ma stigmatizziamo in modo netto chi si sia macchiato di irregolarità. Se venissero comprovate queste accuse, il Pd ne trarrà le conseguenze, come abbiamo già fatto per Genovese nelle scorse settimane. Non c'è solidarietà di partito che tenga dove ci siano responsabilità". Così il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi, ospite di 'Porta a Porta', a proposito dell'inchiesta sulle tangenti legate al Mose di Venezia. "Nel Pd - ha rivendicato Boschi - c'è una nuova classe dirigente, rinnovata nei volti ma anche nel modo di fare politica, nel rispetto delle regole e nell'interesse della comunità. Se c'è chi sbaglia in modo grave, non è accettabile perché altrimenti il lavoro di tanti di noi per migliorare le condizioni di tutti viene macchiato da queste persone che non appartengono a questo Pd".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Elezioni
Su data primarie M5s accusa: "Il Pd vuole pensioni d'oro"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech