sabato 03 dicembre | 17:18
pubblicato il 27/feb/2015 18:36

Boschi: nel partito non c'è alcun ultimo scontro

"Con segreteria Renzi confronto anche più che in passato"

Roma, 27 feb. (askanews) -

Firenze, 27 feb. (askanews) - "Sinceramente mi pare un po esagerata questa definizione da ultimo scontro, soprattutto non credo che possa esserci uno scontro per una normale riunione di partito". Lo ha detto Maria Elena Boschi, a margine del Master Eunomia a Settignano (Firenze).

Per il ministro delle Riforme, nelle riunioni del Pd, "ci si confronta su dei temi specifici, dalla Rai all'ambiente, con una chiacchierata con i deputati, con i senatori, come spesso avviene, anzi forse con questa segreteria di Matteo Renzi avviene un po più spesso che in passato, perché - ha continuato Boschi - sicuramente gli organismi, direzione, assemblea dei gruppi, sono stati convocati molto più frequentamente, proprio per avere un confronto aperto, per prendere delle decisioni".

"Oggi è l'inizio di un percorso, è un'occasione in più di confronto, senza con questo togliere nulla ovviamente alla direzione, ai gruppi parlamentari che poi - ha concluso Boschi - avranno i loro luoghi per discutere".

Xfi

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari