sabato 03 dicembre | 20:47
pubblicato il 11/apr/2016 12:25

Boschi: calendario non cambia, ok Camera a riforme in settimana

Non ce ne sono ragioni, poi deciderà il referendum in ottobre

Boschi: calendario non cambia, ok Camera a riforme in settimana

Roma, 11 apr. (askanews) - "Non vedo ragioni per cambiare un calendario parlamentare già definito e approvato da tempo. E' per noi un elemento di serietà e rispetto degli impegni con gli elettori votare le riforme entro questa settimana, concludendo l'esame del Parlamento. Poi ci sarà referendum popolare ottobre".

Da Londra, dove ha incontrato stamni gli investitori londinesi per illustrare le riforme in Italia, la ministro Maria Elena Boschi ha chiuso le porte alla rinnovata richiesta delle opposizioni di far slittare il voto finale a Montecitorio sulla riforma della Costituzione a dopo le mozioni di sfiducia al Governo che il Senato vota martedì prossimo. Rispetto alle quali Boschi, parlando a Skytg24, si è mostrata assolutamente "tranquilla". "Il governo - ha detto- ha i numeri in Parlamento e anche sulla fiducia sono sempre stati ampi. Il nostro governo ha dimostrato grande solidiatà e coraggio nell'affrontare e portare avanti riforme che il nostro paese aspettava da 30 anni, e i numeri sulla disoccupazione a un anno dal Jobs act dimsotrano che siamo sulla strada giusta. Tutto il resto sono polemiche che passano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari