mercoledì 07 dicembre | 16:12
pubblicato il 19/apr/2014 17:05

Bonus Irpef: Brunetta (Fi), ecco le tre criticita'

(ASCA) - Roma, 19 apr 2014 - ''Ipotizzando che le coperture ci siano davveero e che siano sufficienti (cosa alquanto controversa) restano almeno tre criticita''' nel Decreto varato ieri dal Consiglio dei ministri. Lo sostiene in una nota il capogruppo alla Camera di Forza Italia, Renato Brunetta, per il quale la prima criticita' e' che ''la riduzione dell'Irpef e' soltanto un bonus, vale, cioe', solo per il 2014''. Quindi l'ex-ministro procede illustrando il secondo punto critico: ''Poniamo che da maggio gli 80 euro al mese in piu' in busta paga ci saranno davvero (chissa' con quale magheggio o trucco contabile), ma qualcuno ha gia' fatto dei sondaggi (la societa' Ixe' per Agora', Rai3) ed e' emerso che solo il 18% andra' ad aumentare i consumi, perche' con quei soldi il 53% degli italiani paghera' spese arretrate o debiti e il 29% optera' per il risparmio (vista l'incertezza di cui sopra)''.

''Un ragionamento un po' complicato, ma comprensibile - scrive Brunetta spiegando la terza criticita' - : il debito pubblico italiano continua a crescere a grande velocita'.

Siamo al 134,9% e la soglia massima sostenibile individuata da Bruxelles e' 140%. Il deficit strutturale e' anch'esso fuori dal sentiero tracciato per l'Italia dalla Commissione europea. Per non parlare di un eventuale nuovo aumento dei tassi di interesse sui titoli di Stato. Tutto cio' si trasformera' in sanzioni e multe per il nostro paese che andranno a pesare nuovamente sulle tasche dei cittadini. E rischia di costare di piu' di quegli 80 euro che riceveranno, forse, da maggio''.

''Tanto rumore per nulla, insomma - conclude Brunetta - .

Le misure di Renzi non hanno la forza di cambiare la grave situazione economica in cui versano gli italiani. La politica economica del presidente del Consiglio sembra guardare piu' alle prossime elezioni che alle prossime generazioni''.

com-sgr/mar/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni