sabato 10 dicembre | 00:45
pubblicato il 20/mar/2012 09:11

Boni, Bossi: Aspettiamo magistrati facciano loro dovere -VideoDoc

Lega non appoggia chi non si comporta bene

Boni, Bossi: Aspettiamo magistrati facciano loro dovere -VideoDoc

Genova, (askanews) - "Aspettiamo che la magistratura faccia il suo dovere, se dirà che Boni c'entra qualcosa noi non appoggeremo quelli che non si comportano bene". Lo ha detto il leader della Lega nord, Umberto Bossi, commentando le accuse nei confronti del presidente del Consiglio regionale della Lombardia Davide Boni, a margine di un incontro pubblico a Genova. "A Boni - ha sottolineato Bossi - hanno dato soldi per fare la sua campagna elettorale, poi per darli alla Lega ma la Lega non ha bisogno di soldi, tanto per cominciare e poi di qualcosa avrei avuto sentore. Se non lo ho avuto vuol dire che non è vero, almeno in parte. Si tratta della parola di uno che ha già creato casino, ha già messo nei pasticci altri ed è risultato falso".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina