lunedì 20 febbraio | 14:06
pubblicato il 17/ott/2013 12:00

Bondi: non sono estremista Pdl in malafede,non voto l.stabilità

"penso con mia testa,tradisce impegni Pdl.Ora riunione organismi"

Bondi: non sono estremista Pdl in malafede,non voto l.stabilità

Roma, 17 ott. (askanews) - "Chi, anche all'interno del mio partito, mi include fra gli estremisti in malafede. Sono semplicemente una persona libera e pensante che, in attesa di discutere della legge di stabilità nelle sedi di partito abilitate a prendere decisioni democraticamente, riflette con serietà e non dimentico dei programmi del Pdl riguardo ad un provvedimento importante come la legge di stabilità. E non ho difficoltà a dire che se questa legge non sarà modificata nella sostanza avrei difficoltà a votarla, così come non ho votato la fiducia al governo". Lo ha affermato, in una dichiarazione, il coordinatore del Pdl Sandro Bondi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia